ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1503053003, active_ip = '54.166.152.111', ac' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1503053003, active_ip = '54.166.152.111', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = 'd1vh72jiqv1brlmqcvs7s97g20'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 171419 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 Yen, la spinta arriva dalle tensioni Usa-Corea


Article Marketing » Economia-e-lavoro » Yen, la spinta arriva dalle tensioni Usa-Corea



Yen, la spinta arriva dalle tensioni Usa-Corea


Preleva il codice html | PDF | Stampa
scritto da: helly - Visite: 0 - Numero di parole: 473 - Data: 12 Aug 2017 - Ora: 4:57 PM 0 commenti




Come spesso succede, sono gli avvenimenti politici i driver più influenti sul mercato finanziario. La crescita delle tesnioni tra Stati Uniti e Corea ha catalizzato le mosse degli investitori, che sono state orientate alla prudenza. Questo ha spinto con forza tutti questi asset che vengono considerati "rifugio" sicuro sui mercati. Dopo il tweet del presidente Usa Donald Trump, che ha avuto toni minacciosi verso la Corea del Nord, le attività a rischio come S&P500 e Nasdaq100, ma anche i futures Nikkei hanno cominciato a diminuire.

Destino inverso per gli asset rifugio. Ad esempio lo Yen giapponese (ma anche il franco svizzero). La valuta nipponica ha guadagnato terreno, e questo malgrado la banca centrale di Pechino sia l'unica delle major a volere continuare con una politica monetaria accomodante. L'evento clou di questa settimana nel Forex è stato lo scivolone del cross USD / JPY al di sotto del livello chiave di 110,00 (qui trovate un'analisi del miglior conto trading online forex). Peraltro si tratta di un livello dal forte valore psicologico, come tutti i numeri tondi.

Dal punto di vista tecnico inoltre siamo poco oltre un livello di Fibonacci (posto a 109,90), e il fatto che i prezzi siano rimasti sotto quota 110 è probabile che farà sentire i suoi effetti anche nelle sessioni a cavallo di Ferragosto. Il grande driver per lo yen è senza dubbio l'avversione al rischio. Facciamo chiaramente riferimento al mercato Forex "puro", mentre anche se utilizzassimo il miglior sito per opzioni binarie comunque avremmo un rischio maggiore connesso al particolare tipo di operazioni effettuato.

Proprio l'atteggiamento molto dovish della Bank of Japan la sta favorendo. L'aspettativa di una politica monetaria ccomodante, senza scossoni, produce un ambiente abbastanza confortevole per i movimenti di portafoglio, in quanto la prospettiva di tassi meno alti stimola l'utilizzo di Yen per finanziare posizioni in strumenti più forti (come il dollaro Usa). A luglio la BoJ ha ulteriormente abbassato le aspettative di inflazione, che non raggiungerà l'obiettivo del 2% fino al 2019 (anno fiscale 2020 per il BoJ). Questo ha mantenuto i mercati con l'aspettativa che non ci sarà nessun ritocco alle misure di stimolo.

Nelle prossime sedute di metà agosto è probabile che la coppia USD / JPY vedrà il biglietto verde fortemente sottostimato, anche perché i dati sull'inflazione resi noti l'11 agosto sono stati deludenti. Ad ogni modo, proprio perle premesse fatte saranno in molti a mantenere una posizione neutrale riguardo allo Yen giapponese, e gli operatori probabilmente desidereranno raccogliere i propri spot.



Note biografiche dell'autore

Appassionata di economia e finanza, collaboro con diverse riviste e siti del settore.



Pubblica e condividi questo articolo

Per pubblicare questo articolo sul tuo sito o blog clicca qui per prelevare il codicie HTML
Ricorda: il corpo dell'articolo, il titolo, Note biografiche dell'autore e i link non possono essere né cambiati né rimossi. Per pubblicare questo articolo devi aver letto ed accettato i termini del servizio.


Rating: Nessun voto espresso
Per votare effettua il login

Commenti

Nessun commento.

Invia un commento

Per inviare un commento devi prima effettuare il login.










Autori top

Social Bookmark
Bookmark to: Mr. Wong Bookmark to: Webnews Bookmark to: Icio Bookmark to: Oneview Bookmark to: Linkarena Bookmark to: Favoriten Bookmark to: Seekxl Bookmark to: Kledy.de Bookmark to: Social Bookmarking Tool Bookmark to: BoniTrust Bookmark to: Power Oldie Bookmark to: Bookmarks.cc Bookmark to: Favit Bookmark to: Bookmarks.at Bookmark to: Shop-Bookmarks Bookmark to: Seoigg Bookmark to: Newsider Bookmark to: Linksilo Bookmark to: Readster Bookmark to: Folkd Bookmark to: Yigg Bookmark to: Digg Bookmark to: Del.icio.us Bookmark to: Facebook Bookmark to: Reddit Bookmark to: Jumptags Bookmark to: Simpy Bookmark to: StumbleUpon Bookmark to: Slashdot Bookmark to: Propeller Bookmark to: Furl Bookmark to: Yahoo Bookmark to: Spurl Bookmark to: Google Bookmark to: Blinklist Bookmark to: Blogmarks Bookmark to: Diigo Bookmark to: Technorati Bookmark to: Newsvine Bookmark to: Blinkbits Bookmark to: Ma.Gnolia Bookmark to: Smarking Bookmark to: Netvouz

Statistiche

Categorie presenti: 0
Articoli totali: 8951
Autori iscritti: 19810
0 utenti online.

Copyright © 2017 article-marketing.biz - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA