ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1503052793, active_ip = '54.166.152.111', ac' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1503052793, active_ip = '54.166.152.111', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = 'svnuair7ujjks058i6ds6debm1'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 171311 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 Mercati valutari, sedute fiacche senza il supporto dei dati macro


Article Marketing » Economia-e-lavoro » Mercati valutari, sedute fiacche senza il supporto dei dati macro



Mercati valutari, sedute fiacche senza il supporto dei dati macro


Preleva il codice html | PDF | Stampa
scritto da: helly - Visite: 0 - Numero di parole: 425 - Data: 8 Aug 2017 - Ora: 11:20 PM 0 commenti




Sui mercati valutari la prima settimana piena di agosto è cominciata a rilento, con una discreta fetta di coppie valutarie che si sta muovendo in senso laterale. L'unica vera eccezione l'ha fatta il dollaro della Nuova Zelanda, che proprio nel primo giorno di contrattazioni è stato investito da una ondata di vendite dopo il calo delle aspettative d’inflazione. In questo caso abbiamo visto l'oscillatore stocastico trading andare a picco nell'area di ipervenduto.

A parte il caso del "dollaro kiwi", non ci sono state grosse variaizoni nella maggior parte delle valute G10, che per lo più hanno invertito le perdite patite la settimana precedente. Come sempre sotto i riflettori c'è stato il cross tra euro e dollaro. La valuta unica, che tra la fine della settimana scorsa e l'inizio di questa aveva vissuto un rimbalzo, è tornata a viaggiare oltre quota 1,18. Sembra quindi già finito l'effetto benefico dei dati sul lavoro per la valuta statunitense. Occhio però al formarsi di una divergenza segnalata dall'indicatore ADX forex trading.

La situazione del dollaro sui mercati valutari

Lo dimostra anche il fatto che la coppia USD/JPY ha spuntato i guadagni, stabilizzandosi intorno a 110,50, ma non ha saputo piazzare uno scatto forte in territorio rialzista. Va anche detto che ci sono stati de commenti da colomba di due membri della Fed - Bullard e Kashkari - hanno messo il freno a mano al biglietto verde. Entrambi hanno sottolineato che le deboli pressioni inflazionistiche sono un bel problema da affrontare, e che non basta il miglioramento del mercato del lavoro per pensare che la cosa si risovlerà. Tradotto: non è così scontato il rialzo del costo del denaro dopo l'estate.

Al momento il popolo dei trader è in attesa di conoscere i dati sul PIL di luglio. Secondo le aspettative degli economisti il dato primario si attesterà all’1,8%. Quindi ci si aspetta una variazione in aumento rispetto alla scorsa rilevazione. Il dato di fondo dovrebbe invece rimanere piatto all’1,7%. Ci sarà poi anche da analizzare il rapporto sull’inflazione di luglio, dal quale potrebbero nascere importanti spunti operativi di trading.



Note biografiche dell'autore

Appassionata di economia e finanza, collaboro con diverse riviste e testate del settore.



Pubblica e condividi questo articolo

Per pubblicare questo articolo sul tuo sito o blog clicca qui per prelevare il codicie HTML
Ricorda: il corpo dell'articolo, il titolo, Note biografiche dell'autore e i link non possono essere né cambiati né rimossi. Per pubblicare questo articolo devi aver letto ed accettato i termini del servizio.


Rating: Nessun voto espresso
Per votare effettua il login

Commenti

Nessun commento.

Invia un commento

Per inviare un commento devi prima effettuare il login.










Autori top

Social Bookmark
Bookmark to: Mr. Wong Bookmark to: Webnews Bookmark to: Icio Bookmark to: Oneview Bookmark to: Linkarena Bookmark to: Favoriten Bookmark to: Seekxl Bookmark to: Kledy.de Bookmark to: Social Bookmarking Tool Bookmark to: BoniTrust Bookmark to: Power Oldie Bookmark to: Bookmarks.cc Bookmark to: Favit Bookmark to: Bookmarks.at Bookmark to: Shop-Bookmarks Bookmark to: Seoigg Bookmark to: Newsider Bookmark to: Linksilo Bookmark to: Readster Bookmark to: Folkd Bookmark to: Yigg Bookmark to: Digg Bookmark to: Del.icio.us Bookmark to: Facebook Bookmark to: Reddit Bookmark to: Jumptags Bookmark to: Simpy Bookmark to: StumbleUpon Bookmark to: Slashdot Bookmark to: Propeller Bookmark to: Furl Bookmark to: Yahoo Bookmark to: Spurl Bookmark to: Google Bookmark to: Blinklist Bookmark to: Blogmarks Bookmark to: Diigo Bookmark to: Technorati Bookmark to: Newsvine Bookmark to: Blinkbits Bookmark to: Ma.Gnolia Bookmark to: Smarking Bookmark to: Netvouz

Statistiche

Categorie presenti: 0
Articoli totali: 8951
Autori iscritti: 19810
0 utenti online.

Copyright © 2017 article-marketing.biz - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA