ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1508403875, active_ip = '54.161.73.123', act' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1508403875, active_ip = '54.161.73.123', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = 'dhd5eutj3fdqei7119sg389sr6'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 170717 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 Fed verso il progressivo rialzo dei tassi USA. "Crescita moderata"


Article Marketing » Economia-e-lavoro » Fed verso il progressivo rialzo dei tassi USA. "Crescita moderata"



Fed verso il progressivo rialzo dei tassi USA. "Crescita moderata"


Preleva il codice html | PDF | Stampa
scritto da: helly - Visite: 0 - Numero di parole: 427 - Data: 7 Jul 2017 - Ora: 10:39 PM 0 commenti




Settimana prossima la numero uno della Federal Reserve, Janet Yellen, terrà una audizione davanti alla commissione Finanza della Camera e del Senato. In vista di quell'intervento la Fed ha prodotto un documento che fotografa la situazione attuale dell'economia USA.

Secondo l'istituo centrale americano la politica monetaria resta accomodante e si prevede un progressivo incremento dei tassi di interesse negli Stati Uniti. In sostanza la FED non sembra mettere il freno a mano, ancvhe se quel "graduale" dice che c'è meno slancio di qualche tempo fa. Inoltre l'istiuto centrale ribadisce che entro quest'anno comincerà il processo di normalizzazione del bilancio, che è salito a 4.500 miliardi di dollari.

fedIl processo di restrizione monetaria quindi procede. Secondo la Fed, nella prima metà dell'anno in corso l'economia americana è cresciuta a passo moderato. Sono moderati anche i rischi per la stabilità finanziaria. Inoltre, secondo l'istituo centrale americano non ci sono segnali di sostanziali problemi di liquidità sui maggiori mercati finanziari globali, e la performance è stata positiva durante i recenti periodi di stress.

Nel frattempo sono stati resi noti i dati sul mercato del lavoro. Ad essi si guardava con sospetto e anche timore, ma alla fine il report sui Non farm Payrolls è stato positivo. Infatti i posti di lavoro sono cresciuti a giugno di 222mila unità (erano 174mila quelli attesi).

Il dato sul lavoro inizialmente ha risollevato il dollaro, contro il quale nella mattinata si erano mossi i segnali opzioni binarie affidabili gratis. Tuttavia non c'è stata una grande spinta per il biglietto verde, visto che la coppia euro-dollaro continua a gravitare attorno 1,14.

Il Dollar Index era salito fino a 96,15, prima di perdere slancio e cancellare i suoi guadagni (adesso è a 95,75). Esaminando i grafici dei miglior broker trading online, abbiamo visto anche Wall Street chiudere in territorio positivo nell'ultima seduta della settimana, proprio sulla scia dei buoni dati sull’occupazione. Il Nasdaq ha recuperato l’1,04%% a 6.153 punti, mentre sale anche l’S&P500 (+0,64% a 2.425 punti). Positivo anche per il Dow Jones: +0,44% a 21.414 punti.



Note biografiche dell'autore

Appassionata di economia e finanza, collaboro con diverse testate del settore.



Pubblica e condividi questo articolo

Per pubblicare questo articolo sul tuo sito o blog clicca qui per prelevare il codicie HTML
Ricorda: il corpo dell'articolo, il titolo, Note biografiche dell'autore e i link non possono essere né cambiati né rimossi. Per pubblicare questo articolo devi aver letto ed accettato i termini del servizio.


Rating: Nessun voto espresso
Per votare effettua il login

Commenti

Nessun commento.

Invia un commento

Per inviare un commento devi prima effettuare il login.










Social Bookmark
Bookmark to: Mr. Wong Bookmark to: Webnews Bookmark to: Icio Bookmark to: Oneview Bookmark to: Linkarena Bookmark to: Favoriten Bookmark to: Seekxl Bookmark to: Kledy.de Bookmark to: Social Bookmarking Tool Bookmark to: BoniTrust Bookmark to: Power Oldie Bookmark to: Bookmarks.cc Bookmark to: Favit Bookmark to: Bookmarks.at Bookmark to: Shop-Bookmarks Bookmark to: Seoigg Bookmark to: Newsider Bookmark to: Linksilo Bookmark to: Readster Bookmark to: Folkd Bookmark to: Yigg Bookmark to: Digg Bookmark to: Del.icio.us Bookmark to: Facebook Bookmark to: Reddit Bookmark to: Jumptags Bookmark to: Simpy Bookmark to: StumbleUpon Bookmark to: Slashdot Bookmark to: Propeller Bookmark to: Furl Bookmark to: Yahoo Bookmark to: Spurl Bookmark to: Google Bookmark to: Blinklist Bookmark to: Blogmarks Bookmark to: Diigo Bookmark to: Technorati Bookmark to: Newsvine Bookmark to: Blinkbits Bookmark to: Ma.Gnolia Bookmark to: Smarking Bookmark to: Netvouz

Statistiche

Categorie presenti: 0
Articoli totali: 8951
Autori iscritti: 19810
0 utenti online.

Copyright © 2017 article-marketing.biz - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA